I Volontari

430257_425940107448446_888073423_n

Ludika 1243 è una festa autoprodotta e autofinanziata che vive grazie all’impegno volontario e costante di circa trenta persone che, da più di quindici anni, si dedicano con anima e corpo alla realizzazione e alla riuscita della manifestazione, con l’unico scopo di vedere Viterbo, per una settimana all’anno, illuminata di una luce diversa.

Solo grazie alla loro passione e al loro amore per Viterbo, i volontari di Ludika riescono a far rivivere le emozioni di un tempo, giocando con la storia, creando un’atmosfera magica nelle notti di mezza estate.

Attori, saltimbanco, mangiafuoco, ma anche ingegneri, educatori, insegnanti, studenti, doppiatori, videomaker ecc… i volontari di Ludika, nonostante le difficoltà incontrate in un ambiente non sempre prolifico e incoraggiante nei confronti della manifestazione, lavorano tutto l’anno solo e soltanto per la buona riuscita dell’evento; per vedere le piazze di Viterbo libere dal traffico, vive di persone felici che vengono a contatto con un modo diverso di fare cultura giocando.

Vi presentiamo i volontari di Ludika 1243, affinché venga dato loro il giusto riconoscimento per l’impegno svolto durante tutto l’anno senza nessuno scopo di lucro:

Claudio Bartolucci – Presidente Ass. Cult. La Tana degli Orchi

Serenella Bovi – Direttrice Organizzativa

Vania Castelfranchi – Direttore Artistico

Erika Agostini

Alessio Antonacci

Fabrizio Aquilani

Chiara Bartolucci

Francesco Bartolucci

Massimo Bocconi

Ester De Marinis

Enrico Di Addario

Alberto Falcioni

Francesca Fiorini

Davide Fiorini

Valeria Fiorini

Daniele Giannantoni

Gabriele Giannantoni

Valentina Greco

Omar Lombardi

Michele Marini

Stefania Messina

Federico Moschetti

Laura Pellegrini

Federico Punelli

Emmanuele Rossi

Irene Scialanca

Stefano Scialanca

Gabriele Tacchi

Erika Takagi

Katia Verde

 

Ringraziamo con tutto il cuore le associazioni, i partecipanti volontari e i collaboratori che ogni anno donano un apporto fondamentale per la realizzazione della nostra festa, senza il cui impegno non sarebbe possibile veder vivere il nostro grande sogno di Ludika 1243.