I Solas Keltia portano a Ludika 1243 le atmosfere gaeliche

Solas Keltia è un progetto musicale, di genere Folk-Celtico,
in cui i testi sono scritti e cantati in lingua Gàidhlig (Gaelico Scozzese), che è 
una lingua celtica appartenente al gruppo delle lingue gaeliche.

I Solas Keltia saranno presenti a Ludika 1243, portando le loro sonorità e i loro testi delicati e profondi, per creare nelle nostre piazze quell’atmosfera di un mondo magico e perduto, che ogni anno cerchiamo di far rivivere tutti insieme.

“I testi parlano di ciò che è stato dimenticato, della nostra Dea Madre, della Scozia, di antiche tradizioni, del nostro culto, del popolo celtico e di libertà.
Consideriamo la Scozia, la nostra vera casa, la nostra vera radice di appartenenza, e il popolo celtico il nostro lignaggio.”

Torna a Ludika 1243 Claudio Bastoni

Claudio Bastoni, musicista viterbese, affermatosi in Italia soprattutto per uno stile molto ispirato ad atmosfere fantasy e sognanti, punto di rilievo della sua produzione musicale, sarà presente anche quest’anno a Ludika 1243.

Artista viterbese, classe ’86, ha imparato a suonare e cantare da autodidatta all’età di 16 anni. Ha suonato con gruppi di differente genere musicale fino all’inizio della carriera solista, avvenuta nel 2015 con il cd di esordio “A Journey in Westeros”, ispirato alle musiche della serie fantasy Il Trono di Spade, che gli ha permesso di esibirsi al raduno nazionale della serie tenutosi a Firenze il 5 ed il 6 dicembre dello stesso anno. Proprio a Ludika ha già partecipato nel 2016, con l’evento A Journey in Westeros live, in cui ha presentato dal vivo i pezzi dell’album.

Dal 2016 al 2017 ha presentato il programma Binge-Serial Time su Radio Verde, dove ha suonato pezzi live tratti dalle più famose serie televisive e dai film fantasy, esperienza dalla quale è scaturito il secondo cd #Serialtime Part 1, raccolta delle cover suonate nel programma.

Quest’anno a Ludika presenta il suo primo EP di inediti “Il cowboy dal Mondo Esterno”, contenente 6 pezzi (di cui uno live) rigorosamente acustici che spaziano dalle storie d’amore fino a temi fantasy e horror. Tra essi la canzone “La finestra!” tratto da un racconto dello scrittore H.P. Lovecraft e “The Sword and the Arrow (a Game of Thrones story)” ispirata alla famosa serie targata HBO, che presenterà per la prima volta proprio a Ludika.

Potete seguirlo sulle sue pagine social www.facebook.com/claudiobastoniartist e www.instagram.com/claudio_bastoni