Un tuffo nella storia con i Figuranti de La Contesa

“The group of historical re-enactment of Viterbo is waiting for you to represent episodes of medieval life through ancient crafts and stories…”
Giovedì 5 luglio2018, Piazza S. Pellegrino, ore 21,45 – 
I Templari a Viterbo – Rappresentazione storica

Un vescovo esercita il suo potere nella città di Viterbo, sottoponendo a sofferenze e vessazioni la popolazione locale. Soltanto la venuta di due cavalieri Templari, provenienti dalla Terrasanta, sarà il motivo della riscossa dei cittadini inermi e la loro rivalsa sull’oppressore.

Venerdì 6 luglio 2018 Piazza S. Pellegrino, ore 21,45 – 
La venuta di Marco Polo a Viterbo – Rappresentazione storica

Dopo il conclave di Viterbo e l’elezione del nuovo papa, si dà incarico ai mercanti provenienti da Venezia di portare la lettera di nomina a Tebaldo Visconti, legato pontificio in Terrasanta. Essi sono accompagnati da alcuni rappresentanti del mondo cinese che daranno dimostrazione delle loro abilità nelle arti marziali e di combattimento nel confronti con i cavalieri viterbesi. 

Spettacolo eseguito in collaborazione con la scuola Shanghai Fei Long Association con il maestro Fabio De Angelis.

Sabato 7 luglio 2018, Piazza S. Lorenzo e Piazza S. Pellegrino, ore 21,45
Il Patto d’intesa all’Imperatore – Rappresentazione storica

I viterbesi, dopo aver sconfitto l’Imperatore Federico II nell’assedio del 1243, si riconciliano con lui riaprendogli le porte della Città e offrendo i doni nel patto d’intesa con la Chiesa. Sarà un momento di giubilo con la clemenza della liberazione di un condannato e lo spettacolo di combattimenti con spade di fuoco al suono delle trombe e dei tamburi.

Testi e regia di Giancarlo Bruti e Antonio Romanelli.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *